L’inglese all’Asilo Nido di Roma Barnepark

L’inglese all’Asilo Nido di Roma Barnepark

Il periodo più sensibile per l’apprendimento delle lingue, comprese quelle straniere, è indubbiamente l’infanzia poiché ciò che si impara nei primi anni di vita permane nel tempo come traccia mnestica acquisita. l’ambito di acquisizione più indicato è il nido che, per sue caratteristiche intrinseche, rappresenta un ambiente basato sui processi comunicativi e pregno di significati relazionali.

In particolar modo, diversi studi clinici hanno messo in evidenza gli effetti positivi sullo sviluppo linguistico e cognitivo derivanti dal prendere parte a laboratori ludici d’inglese che alcuni nidi forniscono come servizio. Tali ricadute positive si registrano anche in quei bambini che all’età di due anni non producono ancora parole nella lingua d’origine e che dopo pochi incontri iniziano ad emettere,con facilità e giocosità, i primi suoni in lingua inglese.

L’Asilo Nido Barnepark predilige il modello di insegnamento del format narrativo creato dalla professoressa Traute Taeschner, avvalendosi del programma educativo linguistico Hocus & Lotus, due piccoli dinocroc che accompagnano i bimbi attraverso il magico mondo della nuova lingua.